Come creare un tema per la R4

29 aprile 2012 - 11:56

Guida a cura di .nds

Vediamo cos’è e come si usa “R4 Theme Creator Alice” un programma efficace e semplice nel suo uso per creare le vostre “SKIN” o TEMI per l’R4, così da personalizzare a piacere il vostro DS con immagini del vostro gattino, cagnolino, evento preferito, oppure dell’amata squadra del cuore.
Potete scaricare l’ultima versione del programma (v0.8.1) da QUI
Per il suo utilizzo e per togliervi qualche dubbio, vi consiglio di guardare il video ufficiale a questo indirizzo:
http://www.youtube.com/watch?v=OTVBXea9pok&fmt=18

INFORMAZIONI SUL PROGRAMMA “R4 THEME CREATOR ALICE”

TRATTE DAL SITO UFFICIALE: http://risa.22web.net/dreamxe/r4tc.htm (non più raggiungibile)

Requisiti di sistema:
Il programma funziona su qualsiasi piattaforma (windows, linux, mac) senza bisogno di installazione.
su Windows bisogna aver installato il “Microsoft .NET framework 2.0”
su MacOS e Linux (non testato) bisogna avere il “mono 2.x

Caratteristiche:
– Può creare temi per R4 e cloni.
– Finestra di anteprima per vedere come apparirà la Skin nel DS.
– Ridimensionamento e spostamento delle immagini tramite trascinamento.
– Salvataggio e caricamento di un file progetto per modificare la skin successivamente.
– Le immagini possono essere ridimensionate e spostate secondo le necessità.
– E’ possibile applicare dei filtri alle immagini.
– Crea e legge il file theme.ini (file delle impostazioni del tema)
– Supporta i file BMP, JPEG, PNG, GIF o ICO per sfondi e icone.
– Interfaccia utente in lingua inglese e cinese semplificato.

Faq:
D. Non riesco a farlo funzionare su Linux / Mac OS X.
R. Assicurati di avere almeno la versione 0.8 del programma. È possibile verificare la versione aprendo la scheda “Export theme” e cliccando su “About”.
D. Non è possibile avviare il programma su Widows: si verifica un errore.
R. Assicurati di avere il Miscosoft. NET Framework 2.0 installato. È possibile controllare attraverso il “Pannello di controllo => Programmi e Funzionalità”.
D. R4 Theme Creator supporta il canale alfa (trasparenza) dei file PNG e GIF?
R. Sì, non dovrebbero esserci problemi al riguardo.
D. Non è possibile trascinare ed importare un immagine come icona, perché?
R. Potrebbe accadere quando il servizio “temi di windows” è disattivato. Prova a trascinare l’immagine nella parte inferiore della finestrella o appena sotto di essa.

VEDIAMO IN DETTAGLIO COME SI USA IL PROGRAMMA

1°PARTE:___AGGIUNGERE E POSIZIONARE L’IMMAGINE___

Iniziate aprendo sul programma la finestra “LOGO SCREEN” e dopo aver eseguito la procedura descritta sotto + la possibilità se vi piace, in sequenza la rifate anche per le successive finestre elencate sotto.

1 – LOGO SCREEN: si vedrà sullo schermo superiore (1°schermata)
2 – ICON SCREEN: si vedrà sullo schermo inferiore (1°schermata)
3 – FILE SCREEN: si vedrà sullo schermo superiore (2°schermata)
4 – INFO SCREEN: si vedrà sullo schermo inferiore (2°schermata)

Cominciate con aggiungere l’immagine scelta:

a) La trascinate sul riquadro bianco di sinistra, consiglio di lasciarla nella fascia alta, orizzontalmente alla scritta |Qui|.

b) Oppure la cercate sul computer cliccando su “OPEN” la selezionate e cliccate su “APRI”.

c) Se la volete cambiare, cliccate su “CLEAR” per rimuoverla e
procedete come descritto sopra per aprirne una nuova.

d) Con l’immagine sullo schermo ora potete muoverla come volete, spostandovi tenendo premuto il sinistro del mouse sulla stessa.

e) Con un click sul cursore sopra l’immagine e la rotellina del mouse potete ingrandirla o ridurla.

f) Con gli altri 2 cursori ai lati della stessa o con dei click con il mouse sui rispettivi triangolini (<  > / V  Λ ) posti all’estremità, la spostate su o giù, verso sx o dx anche di poco per volta.

g) Con Alignment:
la tastiera (9tasti) potete spostare l’immagine al margine scelto con il rispettivo tasto direzionale in modo semplice e veloce.
(g*) Notate Il tasto evidenziato della posizione attuale dell’immagine.

h) Con “Quick resize”(varia da dimensione dell’immagine) adattate l’immagine per:

“Original Size”: dimensioni originali
“Best Fit”: l’adattamento migliore
“Fit height”: per altezza
“fit width”: per larghezza

i) Background color:
è un colore di sfondo sotto l’immagine, che se volete vedere l’effetto di una cornice colorata ai margini di questa dovete ridurne la superfice per farla apparire.
E’ impostato sul bianco, ecco il motivo perchè il riquadro di sinistra
dove inserite l’immagine è così, ma se non vi piace con un click sulla tavolozza dei colori lo cambiate e confermate con OK.

l) Text Color:
Qui scegliete il colore del testo delle varie scritte informative che poi vi appariranno sugli schermi del nintendo, aprite la scheda
“TEXT COLOR” sotto e un click sulla rispettiva tavolozza della scritta che volete cambiare, cliccate il colore che più vi piace, ma anche che risalti sull’immagine per renderlo visibile.
(l*) Notate il colore della scritta R4DS Language/Version (nero) impostato nella tavolozza.

m) Mask:
Qui possiamo scegliere se vogliamo o meno questo effetto, per provarlo spuntiamo la casella “ENABLE”, un click sulla tavolozza “COLOR” per scegliere il colore e poi ci spostiamo a dx o sx con il cursore della “TRANSPARENCY” per vederne l’effetto che fa.

La Possibilità:
Con l’immagine aggiunta, in queste 2 finestre (LOGO SCREEN e FILE SCREEN) avete la possibilità di scegliere se sarà questa l’immagine che andrà a coprire entrambi gli schermi, ma naturalmente divisa nel mezzo.

– LOGO SCREEN & ICON SCREEN: si vedrà su entrambi gli schermi (1°schermata)

– FILE SCREEN & INFO SCREEN: si vedrà su entrambi gli schermi (2°schermata)

n)+(e) Per farlo spuntate la casella: “LINK WITH LOWER SCREEN” e
spostando il cursore (e) sopra all’immagine verso destra, iniziate ad ingrandirla fin che non apparirà sullo schermo inferiore del nintendo coprendolo.
Per posizionarla bene vedete i punti d,e,f,g,h sopra

NB: Se questa possibilità non vi soddisfa e ci ripensate, allora mettete tutto a posto spostando il cursore (e), verso sinistra per ridurre l’immagine fino a quando lo schermo inferiore del nintendo diventa bianco.
Poi deselezionate la casella n)+(e) :”LINK WITH LOWER SCREEN” e rifate la procedura sopra dal punto (a) per la ICON SCREEN e le successive finestre.

parte 1

2°PARTE:___AGGIUNGERE E POSIZIONARE LE 3 ICONE___

Riaprite la finestra 2 “ICON SCREEN” con lo sfondo aggiunto prima e
posizionatevi sulla 1° icona la “GAME ICON”, per farlo fate un click con il sinistro del mouse sul primo quadrato di sinistra o un click sull’apposita scheda “GAME ICON” posta appena sotto l’immagine di sfondo.
e dopo aver eseguito la procedura descritta sotto, in sequenza la rifate anche per le successive ICONE.

1°- GAME ICON:
2°- MEDIA ICON:
3°- SLOT2 ICON

Procedete con aggiungere l’immagine:

a) Per aggiungerla potete trascinarla sul quadrato scelto poco fa.

b) Oppure la cercate sul computer cliccando su “OPEN” la selezionate e cliccate su “APRI”.

c) Se la volete cambiare cliccate su “CLEAR” per rimuoverla e procedete come descritto sopra per aprirne una nuova.

Con l’icona sul quadrato ora vediamo come modificarla a nostro piacere:

d) La casella “Crop” vi consiglio di lasciarla spuntata.

e) La casella “Trasparent” in “Background color”, pure questa lasciatela spuntata.

f) Con il cursore “SIZE” potete ingrandirla o ridurla, così pure con dei click con il mouse sui rispettivi triangolini ( < / > + ) che trovate poco più a destra.

g) Position:
Con la tastiera (9 tasti) potete spostare l’immagine verso il margine scelto premendo sul rispettivo tasto direzionale in modo veloce ma poco preciso, il tasto centrale serve per centrarla invece con i 2 cursori potete spostarla su o giù, verso sx o dx anche di poco per volta.

h) Con “Quick resize” (varia da dimensione dell’immagine) potete adattare l’icona nei seguenti modi:

– Original Size: dimensione originale
– Best Fit: l’adattamento migliore
– Fit height: altezza
– fit width: larghezza

i) Background color:
è un colore di sfondo sotto l’immagine, che se volete vedere l’effetto di una cornice colorata ai margini di questa dovete ridurne la superfice per farla apparire.
Il colore predefinito è il bianco, ecco il motivo perchè tutti gli schermi del programma sono bianchi.
Io qui l’ho cambiato con un click sulla tavolozza dei colori per farvi notare l’effetto cornice.

l)-1 Text Color:
Qui scegliete il colore del testo delle varie scritte informative che poi vi appariranno sugli schermi del nintendo. Aprite la scheda “TEXT COLOR” e fate click sulla rispettiva tavolozza della scritta di cui volete cambiare il colore, cliccate il colore che più vi piace facendo attenzione che risalti sull’immagine in modo da essere leggibile.
l)-2 Qui come vedete ho impostato le rispettive tavolozze delle 3 scritte sul nero.

parte 2

3°PARTE: ___ PERSONALIZZARE SALVARE E ESPORTARE IL TEMA R4 (Skin) ___

5- Export Theme: aprite questa finestra per salvare il lavoro

a) Theme Information
– Theme title: Qui se volete date un titolo al tema creato.
– Theme author: Qui inserite il vostro nome o nickname.

b) R4 Theme
– Export location:
– Choose: scegliete il percorso dove salvare il Tema
– Adjust distance between screens (px): Qui regolate la distanza tra le schermate (predifinito è 0).

c) Option:
Qui vanno bene come le vedete in figura, salva in .bmp per R4, creerà
un file .ini, un’immagine .png del tema con il telaio del nintendo spuntando WITH NDS frame (con), oppure spuntando Without NDS frame (senza).

d) Card type:
– R4DS, questa opzione salva il tema in .bmp da 24 bits per pixel (144 KB)

– R4DS clones, questa opzione salva il tema in .bmp da 16 bits per pixel (96 KB)

Per sapere come salvare la vostra skin perchè venga vista correttamente sul DS, dovete inserire la Micro SD della vostra flashcard al PC, per prima cosa vi consiglio subito di farne una copia (Backup) salvandola appunto sul PC, che se sbagliate qualcosa potete sempre ripristinare tutto come era in origine.
Cercate poi nel Kernel la cartella “Skin” (di solito si chiama così, ma non sempre) e controllate SOLO le immagini da 256×192 se hanno una “DIMENSIONE FILE DI” 144KB o 96KB” , questo perchè sono solo queste quelle che potete sostituire con quelle appena create, le altre immagini contenute in questa cartella le dovete lasciare tutte al suo posto.
Controllato questo, scegliete sul programma al punto “d) Card type:” l’opzione giusta di salvataggio.

e) R4 Theme Creator Alice project:
Save: qui salvate il lavoro da portar a termine in un secondo momento in un file .r4tca.
Load: qui cercate e caricate il file .r4tca salvato prima per terminare il lavoro.

g) Export: L’ultimo passo per salvare e esportare definitivamente il tema realizzato.

Una volta che avete salvato ed esportato il tema, rinominate le immagini.bmp che volete visualizzare sul nintendo esattamente come quelle che volete sostituire e che avete trovato dentro la cartella Skin cercata poco fa, infine le copiate sulla Micro SD dentro la cartella Skin sovrascrivendo quelle originali.

NB: Se le skin .bmp non vengono visualizzate correttamente sul DS le possibili cause sono queste:
1) Non le avete salvate con la dimensione supportata dalla flash (96KB o 144KB?)
2) Non le avete rinominate correttamente come le originali (controllate bene)
3) Non le avete copiate sulla Micro SD nel percorso esatto sovrascrivendo le originali.
In sintesi dovete avere:
– La dimensione corretta (96KB o 144KB)
– Rinominato le immagini esattamente come le originali
– Copiato le immagini nella cartella corretta sovrascrivendo le originali.
Se per qualche motivo volete tornare allo stato originario delle vostre Skin, prendete dal Backup fatto prima la cartella Skin d’origine e la copiate sulla Micro SD nello stesso percorso dell’altra, sovrascrivendo tutto quello che vi viene chiesto.
Oppure, (consiglio) togliete prima l’altra cartella nel caso che in futuro pensiate di riutilizzarla e infine copiate quella d’origine.

parte 3

.NDS


avatar
Dragonsworld
2 anni 23 giorni fa

grazie

avatar
Benefattore
2 anni 11 mesi fa

In risposta a maddy:

.nds :

In risposta a Augusto:
_________LEGGERE ATTENTAMENTE_________

Per sapere come salvare la vostra skin perchè venga vista sul DS, dovete inserire la Micro SD al PC, per prima cosa vi consiglio di farvi subito una copia (Backup) di questa salvandola sul PC, che se sbagliate qualcosa potete sempre ripristinare tutto come era prima.
Poi cercate nel Kernel la cartella “Skin” (di solito si chiama così) e controllate SOLO le immagini di dimensione: 256×192 se hanno una “DIMENSIONE FILE DI” 144KB o 96KB , questo perchè sono solo queste quelle che potete sostituire, le altre le dovete lasciare tutte al suo posto.
Questo per scegliere sul programma l’opzione giusta di salvataggio:
Card type:
– R4DS, opzione che salva il tema in .bmp da 24 bits per pixel (144 KB)
– R4DS clones, opzione che salva il tema in .bmp da 16 bits per pixel (96 KB)
Poi rinominate le immagini.bmp ( che volete visualizzare sul nintendo esattamente come quelle che volete sostituire e che avete trovato dentro la cartella Skin cercata poco fa nel Kernel, infine le copiate sulla Micro SD dentro la cartella Skin sovrascrivendo quelle originali.
Se le skin .bmp non vengono visualizzate correttamente sul DS le possibili cause sono queste:
1) Non le avete salvate con la dimensione supportata dalla flash (96KB o 144KB? controllate)
2) Non le avete rinominate correttamente come le originali (controllate bene)
3 ) Non le avete copiate sulla Micro SD nel percorso esatto sovrascrivendo le originali.
In sintesi dovete avere:
– La dimensione corretta (96KB o 144KB)
– Rinominato le immagini come le originali
– Copiato le immagini nella cartella corretta sovrascrivendo le originali.
Per tornare allo stato originario delle vostre Skin, prendete dal Backup fatto prima la cartella Skin d’origine e la copiate sulla Micro SD nello stesso percorso dell’altra, sovrascrivendola.
Oppure, (consiglio) togliete prima l’altra cartella nel caso che in futuro pensiate di riutilizzarla non dovrete più rinominare tutto, poi copiate quella originale.

avatar
maddy
2 anni 11 mesi fa

Ciao,scusa per il disturbo…ma…l’R4 non mi apri la skin!!Come devo comportarmi?

avatar
filomena
3 anni 20 giorni fa

In risposta a Benefattore :
ma lo sai che sei un Santo!?! [-O&AMP;LT; ma io ti adoro!!! sei riuscito a salvarmi da una situazione ESTREMA!!! e dico ESTREMA!!! grazie mille x il consiglio! secondo me dovresti cambiare nome e metterci: SUPERMEGASTRAIPERARCI_SANTO-BENEFATTORE! grazie grazie grazie ti ringrazierò all'infinito se ce ne sarà bisogno! conto su di te x altri aiuti quando combinerò il prossimo pasticcio ;)

avatar
filomena
3 anni 20 giorni fa

In risposta a Benefattore :
grazie non avevo ricaricato la pagina e non ho visto la tua risposta :) comunque continuate a rispondermi!

wpDiscuz
Provalo: Veloce, Divertente, Fantastico Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido!